Campioni di sé stessi

Campioni di sé stessi


di Mario Floris

Per un basket a misura d’uomo
Guida per allenatori  e atleti

Formato cartaceo

euro 20,00

Spese di spedizione GRATUITE

Per acquistare su LOGUS contattaci su info@logus.it

Collana: Saggi
© Logus mondi interattivi 2015
ISBN: 9788898062751
pag. 140

 

 

 Acquista la versione cartacea anche su

Un dilemma da sempre accompagna le riflessioni degli operatori sportivi, dei tifosi comuni e degli stessi atleti: “CAMPIONI SI NASCE O SI DIVENTA?”. Tante parole si sono consumate senza che un accordo sia stato raggiunto. Il libro non vuole assolutamente impelagarsi per tentare di dirimere il quesito pur proponendo riflessioni significative a tal proposito.

L’arte di allenare, le situazioni didattiche, i sistemi di gioco, i fondamentali e gli staff integrati vengono proposti come strumenti e momenti significativi per la realizzazione di un atleta. Sicuramente però l’obiettivo di chi scrive è quello di proporre un “iter” significativo per crescere “Campioni di sé stessi”.
Una guida completa e innovativa sulla pallacanestro, sugli schemi da utilizzare, su come gestire gli allenamenti, condita di un sano umorismo e denso di pregevoli spunti di riflessione.
Utilissima per tutti gli allenatori di basket, ma anche per atleti che vogliono crescere consapevolmente sia nello sport che nella vita.

Mario Floris è nato in una famiglia “contadina” che ne stimola la semplicità e la fantasia favorendo un apprendimento oggi definibile di tipo “naturale”. Conosce la pallacanestro nel campetto del suo paese, all’età di 15 anni muove i primi passi da allenatore. Il Jolly Dolianova, il Basket Quartu, S. Antioco prima di decollare alla Phonola di Caserta nel magico mondo della seria A, dove vince titoli giovanili e conquista tante finali nazionali. Collabora con il settore squadre nazionali di basket, è stato istruttore ai corsi per allenatori. Allena le serie B1 e B2 e la serie A femminile. È stato responsabile tecnico di Basket Ball Generation del Monte dei Paschi di Siena. Inoltre è dirigente del progetto di pallacanestro in carrozzina e di pallacanestro dei bambini autistici.

Tags: ,